Scuola di formazione professionale          St. Lawrence


 ST.LAWRENCE VOCATIONAL TRAINING INSTITUTE, si trova a Obule, a poche centinaia di metri dal Centro di Salute. Nasce nel 2021 per volontà di Charles Ejou, una persona del luogo, già attivo in altri progetti dell'Associazione I Germogli. 

Obiettivo della scuola è offrire ai giovani inoccupati e privi di formazione, un'opportunità per il futuro, attraverso l'apprendimento di mestieri utili anche per la comunità locale: meccanico, sarta, falegname, parrucchiera, muratore. 

La scuola propone una didattica molto operativa, privilegiando il lavoro sul campo alla teoria. 

Può accogliere fino a 120 studenti di cui circa 80 in regime residenziale. 

 

Insegnamenti:

 

-Informatica

 

- Costruzione e muratura

 

- Guida automobili

 

- Sartoria

 

- Parrucchiera

 

- Falegnameria

 

- Meccanica moto e bici

 

 



La storia

2021

Nasce nel 2021 per volontà di Charles Ejou, un abitante di Obule, gestore di un negozio di alimentari e di un taxi, già impegnato in attività di volontariato e referente operativo per molte azioni dell'associazione I Germogli, fermamente convinto che si dovesse offrire un'opportunità per i giovani inoccupati. 

Per la sua realizzazione Charles mette a disposizione della scuola una costruzione di sua proprietà.

Nel novembre, in contemporanea all'apertura, l'associazione I Germogli lo spinge a lavorare in rete con gli altri progetti sostenuti dall'Associazione e decide di sostenere  l'idea, condividendone pienamente gli obiettivi.

Insieme alla comunità locale si decide di cedere in uso alla scuola un terreno confinante con la struttura già messa a disposizione da Charles. Questo terreno era stato acquistato dall'associazione nel passato e dato in proprietà alla comunità locale.

 

2022

 La scuola necessita di strutture nuove e  di riqualificazione di quelle esistenti. Viene costruito un dormitorio per le ragazze, riqualificato il dormitorio maschile, costruiti nuovi servizi igienici, aperte nuove  finestre nelle aule per aumentare luce e areazione, installate grondaie e un sistema con serbatoio per la raccolta di acqua piovana. Saranno gli stessi allievi ad occuparsi dei lavori. Nel corso di carpenteria vengono costruite sedie, scrivanie e armadi.

In parallelo vengono acquistate le strumentazioni di base, una vecchia auto per la scuola guida, attrezzi e materiali per le attività di muratura e carpenteria, le macchine da cucire per la sartoria, alcuni computers (altri verranno portati dall'Italia, donati da amici dell'associazione, in occasione della missione in marzo).