NEWS 2020


Ottobre 2020                                                                                                               

In osservanza di quanto disposto dal decreto legislativo per il riordinamento del Terzo Settore, sono state apportate le necessarie modifiche al nostro Statuto e alla denominazione della nostra associazione, non più Onlus ma OdV (Organizzazione di Volontariato), che in questo modo entra a far parte del RUNTS (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore).

                                                                 


Agosto 2020                                                                                      

Ancora una volta l’Amministrazione comunale ci ha concesso l’uso dei locali della scuola materna di Linosa per allestire la nostra seconda mostra dell’Artigianato nel Mondo. La grande affluenza di turisti e isolani ha favorito la raccolta di fondi per i nostri progetti in Uganda unitamente alla vendita di piante tropicali del nostro vivaio.                                                                  


 

Luglio 2020

Il consorzio di ONG degli Stati Uniti che ha sostenuto negli ultimi cinque anni i costi dei servizi materno infantili erogati gratuitamente dal Centro di salute di Obule per un importo di euro 8.000 annui, ha concluso il programma. La nostra associazione che già sostiene i costi capitali del centro, ha ritenuto necessario assicurare la continuità dei servizi materno infantili assumendosene l’onere finanziario.                                                                    


 

Giugno –Settembre 2019                                                                                                              Anche quest’anno è proseguita la simpatica (e proficua) iniziativa proposta da Emanuela e Lorenzo della barca a vela Tanimar che ci ha dato modo di conoscere gli interessanti equipaggi che hanno partecipato alla nostre cene, a pagamento, per sostenere i progetti in Uganda.                                         


 

Maggio 2020

Il Consiglio Direttivo dell’associazione ha nominato quale vice Presidente Cinzia Sferlazzo di Lampedusa.                                                                   


 

Aprile 2020

A causa della pandemia Covid 19 che ha raggiunto l’Uganda, il Governo ha disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado. Pertanto sono state sospese le attività dei nostri progetti in Abango: Scuola materna di Ojama, Back to school e Alfabetizzazione delle donne.

La drammaticità del lock down si ripercuote non solo sugli alunni ma anche sul corpo insegnante che si è ritrovato senza impiego e in serie difficoltà economiche (che in minima parte l'associazione ha affrontato con sussidi occasionali).                                                           


Gennaio -  Marzo 2020                                                                                                          Margaret Aguti con Emanuela Fracassi hanno effettuato una missione in Uganda per verificare l’andamento delle attività in corso e procedere alla ristrutturazione delle aule della scuola materna di Ojama allestendo anche un parco giochi letteralmente preso d’ assalto dai bambini. Inoltre è stato acquistato un appezzamento di terreno contiguo all’esistente destinato alla futura costruzione di altre aule. Tutto il comprensorio è stato recintato.                                                                     



NEWS 2019


Dicembre 2019                                                                                                                                  Si e’ concluso lo screening diagnostico per HIV/AIDS effettuato con circa 4.000 test dal Centro di salute di Obule sulla popolazione 0- 16 anni e sulle donne gravide. I casi positivi hanno iniziato la terapia.                                                                           


Ottobre 2019                                                                                                                                     

Il Ministero della Salute ugandese ha donato al centro di Salute di Obule un sistema fotovoltaico per l’illuminazione della sala parto.                                                                                        


Luglio- agosto 2019           

E’ stata allestita la prima edizione della Mostra Mercato dell’artigianato ugandese nei locali della scuola media di Linosa con grande affluenza di turisti ed isolani. Oltre agli articoli di artigianato abbiamo offerto le nostre conserve e le piante tropicali, in particolare i frangipani, prodotte nel nostro vivaio.                                                                                               


Luglio- agosto 2019           

Analogamente a quanto organizzato negli anni scorsi, Emanuela e Lorenzo, capitani della barca a vela Tanimar che sempre veleggia l’estate tra Lampedusa Linosa e Malta, hanno allietato le serate qui da noi a Linosa con cene a pagamento all’aperto in compagnia dei loro equipaggi.  Queste serate conviviali sono state l’occasione per condividere scopi ed attività della nostra associazione.


Febbraio-aprile 2019

Cesare Forni ha effettuato una missione in Uganda per la verifica dei progetti in corso e la costruzione dei locali per la cucina e le latrine della scuola materna di Ojama.  Inoltre sono stati avviati due nuovi interventi:  il reinserimento nelle scuole elementari di studenti che avevano abbandonato la frequenza scolastica per motivi finanziari ed un intervento nel settore agricolo comprendente la realizzazione di orti familiari e la distribuzione di talee di manioca. Infine sono state acquistate piroghe e reti da pesca per la comunità dei pescatori di Aboket.



NEWS 2018


 

Centro di Salute comunitario di Obule

 

              Novembre 2018:

 

  • Il nostro falegname ha completato la costruzione del mobilio necessario per gli ambulatori : 7 scrivanie , 7 armadi, 16 sedie. Costo complessivo: 1.000 euro.
  • Oggi 25 ottobre 2018 abbiamo finalmente acquistato la vettura multi uso, Toyota Noah 4x4, 8 posti che verra' utilizzata anche come ambulanza.

 

 

 

Scuola materna di Ojama

 

Agosto 2018:

 

  • Miriam, l’insegnante facente funzione di preside della scuola, ha iniziato un corso biennale per insegnanti di scuola materna sponsorizzato da noi. I corsi, residenziali, sono tenuti per due settimane tre volte l’anno in coincidenza con le vacanze scolastiche.

  • Elana Ochse, socia della nostra associazione, ha effettuato una seconda visita ai nostri progetti accolta calorosamente con canti e balli dalla comunità locale. Elana ha offerto materiale didattico e attrezzatura di cucina alla scuola materna di Ojama.

 

 

 

Alfabetizzazione delle donne

 

Settembre/Ottobre 2018:

 

  • Due nostre ostetriche hanno incontrato in due diverse occasioni le donne con l’intento di informarle riguardo le buone pratiche da adottare durante la gravidanza, il puerperio e per la cura del neonato e del bambino, a confronto con le credenze, le attitudini e le pratiche prevalenti nei villaggi.
  • Ottobre: - Dopo sette mesi dall’inizio dei corsi e’ stata fatta una valutazione individuale dei progressi realizzati, siamo in attesa di un rapporto. Abbiamo avuto l’opportunità di parlare al telefono, in inglese, con una di loro, poche semplici frasi.

 

Comunità dei pescatori di Aboket

 

Agosto 2018:

 

  • Abbiamo acquistato altre quattro piroghe e venti reti da pesca. E’ in corso il rimborso del 50% del costo che dovrebbe essere completato entro la fine dell’anno.

 


NEWS 2017


Incremento del volume di lavoro al Centro di Salute di Obule:

è stato firmato un contratto annuale, rinnovabile per cinque anni, tra il nostro centro di salute e un consorzio di ONG Nord Americane secondo il quale il Centro offre assistenza gratuita alle donne in gravidanza, durante il parto e per il trasferimento in ospedale in caso di complicanze ostetriche. Il costo dei servizi resi è rimborsato mensilmente dal Consorzio. Il risultato è stato un netto aumento delle donne che frequentano il consultorio prenatale e che poi partoriscono al Centro. Di conseguenza si è anche registrato un incremento delle entrate grazie ai rimborsi ricevuti. Per l'anno 2018 prevediamo pertanto di migliorare e potenziare i servizi materno infantile con una nuova sala parto ed una piccola maternità.


Sostegno economico al Centro di Salute di Obule da parte del Ministero della Sanità locale:

dopo un periodo durante il quale il Ministero della Sanità aveva sospeso il contributo a favore di tutte le unità sanitarie private per alcune irregolarità riscontrate, recentemente il nostro Centro è stato nuovamente selezionato tra quelli meritevoli del contributo che, per quanto modesto, rappresenta un passo avanti verso la sostenibilità economica del nostro progetto.


Consolidamento del profilo istituzionale del Centro Salute di Obule:

il Medico Provinciale del Distretto di Soroti, ora in pensione, ha offerto gratuitamente la sua disponibilità per assicurare la supervisione periodica del Centro come previsto dalle norme in vigore. Anche questo evento è un riconoscimento del valido contributo del nostro Centro ai servizi sanitari di base per la popolazione dell'area geografica che conta circa 8.000 abitanti.


Sponsorizzazione di un'orfana totale per il proseguimento degli studi:

Carolina Ibiau, orfana totale prosegue a Kampala il corso triennale di formazione per assistenti medici grazie al nostro sostegno economico. Alla conclusione del corso Carolina servirà nel Centro di Obule per un periodo minimo fi quattro anni.


Un nuovo referente locale per la Scuola Materna di Abango e le famiglie disagiate dell'area:

il Reverendo Michael, nativo e residente in Abango, ha spontaneamente aderito al nostro intervento nell'area, una delle più povere e arretrate del distretto, sensibilizzando le comunità sull' importanza che i propri figli frequentino la Scuola Materna contribuendo alla sua sostenibilità  e suggerendoci possibili piccoli interventi a favore delle famiglie più disagiate. I rapporti mensili sulle attività svolte dal Reverendo costituiscono per noi una fonte preziosa di informazioni che ci aiutano a meglio comprendere problemi e necessità delle comunità di Abango.


Visita al progetto di Elana Ochse, socio attivo della nostra associazione:

nel mese di Ottobre 2017, la Sig.ra Ochse si è recata in Uganda. In questa occasione ha visitato sia il Centro Salute di Obule che la Scuola Materna di Abango dove è stata calorosamente accolta dal nostro personale e dalla comunità con i quali ha discusso successi, problemi e necessità del progetto e della comunità stessa.